venerdì 27 novembre 2020

Calabria in zona arancione. L'ordinanza entrerà in vigore dal 29 novembre prossimo

Cambio di colore in tre regioni italiane.

Calabria, Lombardia e Piemonte diventano zona arancione. Lo ha affermato il ministro della salute, Roberto Speranza.

Area gialla per Liguria e Sicilia. L'ordinanza entrerà in vigore dal 29 novembre.

Campania e Toscana, resteranno in zona rossa. Emilia Romagna, Marche e Friuli Venezia Giulia, rimarranno in zona arancione. L'ordinanza, firmata dal ministro Speranza, è valida fino al 3 dicembre prossimo.

Nello specifico, con il passaggio da zona rossa ad arancione, in Calabria ci si potrà muovere liberamente all’interno del proprio comune di residenza senza autocertificazione. È, invece, vietato uscire dal proprio comune e dalla regione se non per motivi di lavoro, studio, urgenza, salute o altre necessità, previste dai regolamenti.

Non cambia nulla, invece, per i locali della ristorazione che rimangono chiusi, ma possono continuare a praticare il servizio di asporto fino alle ore 22:00.

Un’altra novità riguarda le scuole. Da lunedì, dovrebbero ritornare in classe gli alunni della seconda e terza media.

Rimangono chiusi gli istituti superiori. Qui, prosegue la didattica a distanza.

Riaprono gli estetisti e i saloni di tatuaggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...