lunedì 25 gennaio 2021

Crisi di governo. Il premier, Giuseppe Conte potrebbe salire al Quirinale già oggi

 

Da quanto si è appreso da fonti parlamentari, il primo ministro potrebbe recarsi già oggi al Colle per conferire con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Questo è quanto si apprende da fonti parlamentari della maggioranza.

Secondo il senatore del Partito democratico, Tommaso Nannicini "Conte dovrebbe dimettersi, aiuterebbe a sbrogliare la matassa e rafforzerebbe anche lui.

Il presidente del Consiglio – continua Nannicini in una intervista a FanPage - è stato un punto di equilibrio e può continuare ad esserlo, ma dipende anche da lui. Per me il tema non sono i nomi, ma il programma di legislatura. Con la premessa che secondo me serve un governo politico.

Non vorrei che dopo la caccia ai transfughi partisse la caccia ai tecnici. Non è quello che serve.

Con Renzi si può dialogare – afferma il senatore Dem - se si mettono da parte veti e personalismi. 

Non è tardi per riaprire il dialogo, partendo dalla maggioranza che ha dato vita al Conte bis e provando ad allargarla per trovare un governo all'altezza della fase drammatica che stiamo vivendo".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...