mercoledì 2 dicembre 2020

La Gran Bretagna, primo paese al mondo, ha approvato l'uso del vaccino anti - Covid 19 della Pfizer - BioNTech

 

Le dosi, saranno disponibili su tutto il territorio a partire dalla prossima settimana.

"Il governo britannico – si legge in una nota, diramata dal ministero della sanità - ha accettato la raccomandazione dell'autorità di regolazione sui farmaci del Regno Unito, la Mhra, per approvare l'uso del vaccino Covid-19 della Pfizer-BioNTech". La priorità verrà data agli anziani delle case di riposo e al personale medico”

La Mhra, ha reso noto che il vaccino offre fino al 95% di protezione contro il virus ed è sicuro per il lancio delle vaccinazioni di massa.

Da quanto riferito dalla Bbc, l’Inghilterra ha già ordinato 40 milioni di dosi, sufficienti per vaccinare 20 milioni di persone, con due iniezioni ciascuna. Presto, dovrebbero essere disponibili circa 10 milioni di dosi con le prime in arrivo nel Paese già nei prossimi giorni.


"L'autorizzazione all'uso di emergenza nel Regno Unito – ha affermato Albert Bourla, Ceo di Pfizer - segna un momento storico nella lotta contro il Covid-19. L'azienda statunitense e la tedesca BioNTech attendono ulteriori decisioni normative da altre nazioni nelle prossime settimane”.

Nel Bel Paese è intervenuto il professor Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive dell'Ospedale San Martino di Genova.  “UK – scrive Bassetti sulla sua pagina Facebook - ha approvato ieri il vaccino Pfizer per il Covid - 19 e dalla prossima settimana inizieranno il programma di immunizzazione. Quando si è in una situazione di emergenza, la differenza la fa saper prendere decisioni rapide.

Speriamo – afferma il professor Bassetti - che anche in Italia si possa correre veloci. Veloci verso l'immunizzazione del maggior numero di persone nel minor tempo possibile”.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...