martedì 29 dicembre 2020

La terra trema in Italia. Scossa di magnitudo 4.4 in provincia di Verona

 

 

Sisma nel nord Italia. Alle ore 15:36, una scossa di magnitudo 4.4 ha colpito la provincia di Verona a 3 chilometri ad ovest di Salizzole, comune di 4000 abitanti. Non si hanno ancora notizie di danni o feriti. In corso le verifiche del caso da parte dei Vigili del fuoco.

La scossa è stata avvertita anche a Milano, specialmente negli edifici più alti.

La nuova scossa di terremoto, la terza in poco meno di due ore,  è stata rilevata dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La magnitudo è stata più alta rispetto alle scosse precedenti salendo a 4.4, dopo una stima iniziale tra i 4.2 e i 4.8.

Il primo terremoto, pari ad una magnitudo di 3.4, era stato registrato alle 14:02, il secondo, pari a 2.8, alle 14:44: tutt'e due avevano come epicentro la zona vicino Salizzole.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...