martedì 30 luglio 2013

...Siamo tutti irradiati dalla luce di Dio...


 

'’Libertà, uguaglianza, fraternità’’. Un trinomio indissolubile che spicca nell’animo del Sovrano Gran maestro e Gran Commentatore, Ana Cristina Alves Azevedo, che, in una nota, ha voluto ringraziare Salvatore Maria Mattia Giraldi, Gran Maestro della Gran Loggia dei Cavalieri della Luce e Dio, Sovrano Gran Commentatore del Supremo Consiglio di Sovrani Grandi Ispettori Generali del 33 ° grado e ultimo dell’Antico e Accettato Rito Scozzese, Alliata ascendenza Montereale, per la sua nomina rappresentante del Gran Maestro della Gran Loggia Cavalieri della Luce e Dio in Brasile. “Con questa unione – scrive Ana Cristina Alves Azevedo – prende forma il nostro tempio fuori le mura, contorniato da quel senso di filantropia e spirito di umiltà tipico dei brasiliani. La recente visita di Papa Francesco – continua Ana Cristina Alves Azevedo - ci ha portato un clima di amore, semplicità, umiltà e fraternità che ci unisce sempre con legami indissolubili. Siamo fratelli e sorelle italo – brasiliani, irradiati, ogni giorno dalla luce splendente di Dio. Il Pontefice, ha deciso di attraversare il ponte, o meglio l’oceano, per confermare, insieme, questo motto: "Libertà, uguaglianza e fraternità".  

Sovrano Gran Maestro e Gran Commentatore

Ana Cristina Alves Azevedo 


lunedì 29 luglio 2013

Un'unione di grande umanità...

 

 
Italia e Brasile uniti sotto l’egida del Grande Architetto dell’universo. Un binomio ricco di Fratellanza e quel senso di unione che porta la Massoneria, quella con la ‘’M’’ maiuscola, a varcare i confini sud americani. Nei giorni scorsi, Salvatore Maria Mattia Giraldi, Gran maestro della Gran Loggia Massonica God dei Cavalieri della Luce e Sovrano Gran Commentatore del Supremo Consiglio dei Sovrani Grandi Ispettori Generali del 33° e ultimo grado del Rito Scozzese Antico e Accettato, discendenza Alliata di Montereale, già emersa nel 1949 e, da allora, sedente, con continuità, allo Zenit di Roma, ha elevato la Potentissima Ana Cristina Alves Azevedo, Sovrano Gran Commendatore del Supremo Conselho Maconico Misto do REAA-nonché Gran Maestro della Federacao Maconeria Universal Real, alla dignità di Gran Maestro Aggiunto della God in terra di Brasile, con l’incarico di operare liberamente, in rappresentanza della God. Da oggi, quindi, lo spirito di umiltà, fratellanza e filantropia della God porterà beltà e umanità in Brasile, grazie ad una fraterna amicizia tra i due popoli che si auspica, possa continuare ad arricchire culturalmente e umanamente chi, si affaccia in un cosmo ricco di luce splendente.