venerdì 5 febbraio 2021

Secondo giorno di consultazioni. Luca Zaia (Lega): "Salvini avrà senso di responsabilità nei confronti dell'Italia"

 

"Sono sicuro che Matteo Salvini saprà muoversi con senso di responsabilità nei confronti del Paese e della nostra identità".

È quanto afferma in una intervista al ‘’Corriere della Sera’’ il governatore del Veneto, Luca Zaia.  

Domani, alle ore 11:00 la delegazione della Lega sarà ricevuta a Montecitorio dal premier incaricato, Mario Monti, nel primo giro di consultazioni.

"Salvini – spiega Zaia - affronterà il colloquio con Draghi mettendosi al tavolo, ascoltando senza pregiudizi i progetti di governo del presidente incaricato.

Si va al tavolo per verificare se sia possibile lavorare. Reputo Draghi una persona intelligente e a modo. Mi rifiuto di pensare che i colloqui che intratterrà con noi siano soltanto delle liturgie.

Il confronto con Matteo Salvini e con la Lega non è soltanto il confronto con il primo partito del paese, ma anche con quello che ha responsabilità di governo nei territori più produttivi

Sono convintissimo che un rituale vuoto non sia nello stile di Mario Draghi e che il confronto con il nostro movimento non sia un punto finale ma di partenza".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...