mercoledì 17 febbraio 2021

Discorso del premier al Senato. Matteo Renzi: "Il primo ministro ha dato una visione"

 

"Valeva la pena aprire la crisi? Sì. E chi aveva dei dubbi dovrebbe solo sentire il discorso di Draghi".

È quanto ha affermato il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, dialogando con i giornalisti a Palazzo Madama, a margine del primo discorso del premier, Mario Draghi.

"Lo avete sentito? – ha detto Renzi -. Draghi ha dato una visione. Un discorso per un programma di due anni? Anche più lungo.

Nei prossimi due anni - ha aggiunto l’ex primo ministro - ci sarà una riorganizzazione della politica. Se a sinistra si fa l'intergruppo Pd - M5s - Leu sulla linea Zingaretti - Bettini e i partiti a destra si europeizzano e diventato spendibili in Europa, al centro si apre un'area liberal democratica riformista che in Europa è rappresentata da Macron, Michel e Vestager.  Italia viva si può fare promotrice e aggregatrice.”

E sul Mes che non c’è?. È questo un argomento caro al leader di Italia Viva.

“Lasciamo che il presidente del Consiglio faccia le sue valutazioni – ha asserito Matteo Renzi - .

Oggi è una grande giornata per l'Italia: il premier ha fatto un discorso molto bello, di grande visione. Tutti oggi possono essere felici, perché è un passo in avanti".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...