martedì 9 febbraio 2021

Diario di una crisi. Consultazioni a Montecitorio. Nicola Zingaretti (Pd): "Fiducia a premier incaricato, Mario Draghi. Soddisfatti per contributo e linee guida dell'azione di governo"

 

Proseguono gli incontri del secondo giro di consultazioni del presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, con le forze politiche.

Si è concluso il colloquio con i Gruppi del Partito Democratico di Camera e Senato, la cui delegazione era composta da Nicola Zingaretti, Andrea Orlando, Valentina Cuppi, Graziano Delrio e Andrea Marcucci. 

“Siamo soddisfatti del contributo e delle linee guida che il professor Draghi ci ha illustrato – ha affermato Nicola Zingaretti -. 

C’è un forte impegno su temi quali il lavoro e i giovani.

Crediamo che contenuti e visione chiara siano garanzia di serietà, forza e autorevolezza della sfida governativa che Draghi sta per mettere in campo.

Confermiamo fiducia al premier incaricato, Mario Draghi. Con lui per un esecutivo che costruisce il futuro".

Alla domanda sui rapporti con le altre forze politiche, una su tutte la Lega, Zingaretti è stato chiaro. “Con la Lega sia siamo e resteremo forze alternative. Da parte nostra alcun veto. Importante il rapporto con il Movimento 5 Stelle”.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...