martedì 16 febbraio 2021

Vaccini Anti Covid - 19. Si va verso la somministrazione del vaccino Astrazeneca agli over 55

 

Fumata bianca per la  somministrazione del vaccino Astrazeneca, fino ai 65 anni, purché in buona salute.

Sarebbe questa la sintesi trovata nel corso del vertice tra ministero della Salute, Agenzia italiana del farmaco, Istituto superiore di sanità, Regioni e Agenas, che si è riunito oggi.

Per procedere concretamente occorrerà, però,  il pronunciamento dell'Aifa, che decide in autonomia su farmaci e  vaccini. 

Secondo il presidente di Aifa, Giorgio Palù,  “consideriamo anche AstraZeneca un vaccino efficace, e probabilmente gli inglesi che lo hanno sperimentato, ritardando la seconda somministrazione dalle 8 alle 12 settimane perché ovviamente immersi nella crisi di una diffusione rapida delle varianti di Sars-CoV-2, hanno trovato che questi soggetti erano protetti, che potevano coprire una maggior parte della popolazione.

Quindi – ha continuato Palù- probabilmente anche noi rivaluteremo se occorre questo suggerimento".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...