martedì 9 febbraio 2021

Diario di una crisi. Secondo giro di consultazioni del premier incaricato, Mario Draghi. Bellanova (Italia Viva): "Grande interesse e attenzione per rafforzare il Paese".

 

Si è concluso l'incontro fra il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi, e i Gruppi Italia Viva della Camera e Italia Viva-PSI del Senato, nell'ambito del secondo giro di consultazioni con le forze politiche.

La delegazione di Iv era composta da Matteo Renzi, Maria Elena Boschi, Teresa Bellanova e Davide Faraone. 

Teresa Bellanova ha definito quello con Draghi "un incontro molto positivo.

Ci ha illustrato punti del programma ,da noi fortemente condivisi, - ha continuato Bellanova - a partire dall'europeismo e dal forte ancoramento all'atlantismo e fino alla grande sostenibilità ambientale.

In questi punti fondamentali c'è grande interesse e attenzione per rafforzare il Paese. 

I Cantieri, la creazione di opere utili per il Paese, di posti di lavoro, un forte sostegno al turismo e alle attività produttive.

Niente finanziamenti a pioggia ma incentivi in modo duraturo.

Sarà nella disponibilità di Mario Draghi scegliere se sarà un governo di tecnici o di politici – ha continuato Bellanova -. Non è nella nostra disponibilità. Tutti lavorino per fare rapidamente.

Questo è il governo della speranza. L’Italia, ha bisogno di recuperare fiducia nel futuro.

Dal primo incontro con Draghi, abbiamo detto che qualunque scelta farà, noi comunque lo sosterremo.

Sarà sua disponibilità scegliere se nel governo ci saranno solo tecnici, tecnici e politici, e quale sarà il livello di coinvolgimento dei politici". 

"Sono felice. Ciao, I love you". 

Matteo Renzi, dopo le consultazioni con Mario Draghi per la formazione del nuovo governo, ha attraversato veloce il corridoio che porta ai gruppi parlamentari e apostrofa così i cronisti. 

Il leader di Italia Viva, non si è presentato davanti ai giornalisti nella sala della Regina lasciando spazio alle colleghe Teresa Bellanova e Maria Elena Boschi.

Stasera il senatore Renzi sarà ospite di Porta a Porta.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...