martedì 9 febbraio 2021

Diario di una crisi. Antonio Decaro (Anci): "Pronti a collaborare sulla base di idee e progetti concreti"

 

Domani, il premier incaricato, Mario Draghi, incontrerà le parti sociali e i rappresentanti di regioni, province e comuni.

In vista del colloquio che si terrà domattina, alle ore 11:00, è intervenuto il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, pronto a collaborare “sulla base di idee e progetti concreti che rimettano in cammino l'Italia".

Decaro, sarà ricevuto insieme al presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini e al presidente dell'Upi, Michele De Pascale, in qualità di rappresentanti delle autonomie locali.

"Al presidente Draghi, che ringrazio per l'attenzione e la sensibilità che ha dimostrato nei confronti del ruolo strategico delle autonomie locali nell'attuale assetto del Paese – ha detto il presidente dell’Anci - intendiamo consegnare il nostro contributo per la gestione dell'emergenza e della ripartenza.

Siamo consapevoli della complessità e della delicatezza del momento, e proprio per questo siamo pronti a collaborare sulla base di idee e progetti concreti che rimettano in cammino l'Italia".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...