lunedì 8 febbraio 2021

Diario di una crisi. Matteo Salvini: "Noi abbiamo buttato il cuore oltre l'ostacolo e raccolto l'appello del Presidente della Repubblica senza mettere veti in casa d'altri".

 

“Il centrodestra ha l'obiettivo di presentarsi unito a tutte le elezioni amministrative in programma questa primavera”.

Non usa giri di parole il segretario della Lega, Matteo Salvini, durante un punto stampa davanti alla sede di Regione Lombardia, rispondendo a una domanda sul possibile cambio di rapporti, all'interno della coalizione, dopo il no di Fratelli d’Italia al premier incaricato, Mario Draghi.

"Il centrodestra governa in 14 Regioni su 20 – ha detto Salvini -. L’obiettivo è quello di presentarci uniti a tutte le amministrative.

E sul governo Matteo Salvini ha le idee chiare.

"Altri mettono veti e fanno capricci – ha ribadito -. Noi abbiamo buttato il cuore oltre l'ostacolo e raccolto l'appello del Presidente della Repubblica senza mettere veti in casa d'altri. 

Domani - ha continuato Salvini - la priorità che porteremo al tavolo del professor Draghi, mentre altri si occupano di ministeri e poltrone, sarà soprattutto la salute. 

C'è un modello lombardo che è il più avanzato dal punto di vista della messa in sicurezza della popolazione, delle vaccinazioni. Proporremo a Draghi il modello Bertolaso.

L'obiettivo, è quello di mettere in sicurezza, entro marzo, tutta la popolazione anziani residente in Lombardia, stiamo parlando di 700 mila over 80, ed entro giugno, se arrivano i vaccini promessi, tutta la popolazione lombarda a rischio. 

Dunque - conclude l'ex ministro degli interni - la salute sia priorità per tutta Italia, e quindi avere l'Italia in salute e sicurezza entro l'estate sarebbe fondamentale".

Interessante anche l’intervento del capogruppo della Lega alla Camera dei deputati, Riccardo Molinari, secondo il quale "finché la legge elettorale resta questa, il modo di compattare il centrodestra si deve trovare per forza.

Se il governo sarà politico, la logica vuole che Salvini debba essere ministro. Io ministro? Sono felice del mio ruolo di capogruppo".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...