lunedì 1 febbraio 2021

Crisi di governo. Serracchiani (Pd): "Bisogna cominciare ad occuparsi concretamente del lavoro"

 

"Con i dati drammatici dell'Istat, occuparsi di temi concreti significa cominciare dal lavoro”.

È quanto afferma la presidente della commissione lavoro della Camera dei deputati, Debora Serracchiani, secondo la quale “non c'è nulla di più urgente che dare un colpo d'acceleratore alle priorità portate oggi da Delrio e Marcucci all'attenzione del presidente Fico.

Sull'ammortizzatore universale – continua Serracchiani - esiste già una risoluzione trasversale in commissione lavoro che impegna qualunque governo e su cui ci aspettiamo non si perda tempo, come serve impegno immediato per la riforma delle politiche attive del lavoro.

La parità salariale e l'occupazione femminile – aggiunge la parlamentare Dem -sono enormi questioni sociali aperte da troppo. Il blocco dei licenziamenti non durerà per sempre e già ora non sono sufficienti ad arginare gli effetti della crisi. Un nuovo Governo serve per questo".

Da quanto si è appreso, nel corso del tavolo sul programma di legislatura, la delegazione del Partito Democratico, ha posto l'accento anche su un piano per l'occupazione femminile, la parità salariale e le politiche attive del lavoro con la riforma degli ammortizzatori sociali.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...