martedì 2 febbraio 2021

Crisi di governo. Il presidente della Camera, Roberto Fico, stasera al Quirinale

 

Il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, si recherà entro stasera al Quirinale per riferire al presidente Mattarella.

Fico è intervenuto per pochi minuti alla riunione del tavolo nella sala della lupa a Montecitorio, comunicando la disponibilità di spazio fino alle ore 18:00, e che "entro stasera" si sarebbe recato al Colle per riferire sul mandato esplorativo affidatogli dal Capo dello Stato.

I partecipanti alla riunione hanno affermato di poter concludere i lavori prima di quell'ora.

Intanto, da quanto si è appreso, non arranca solo il tavolo del programma per la soluzione della crisi di governo.

In queste ore, veti incrociati starebbero bloccando anche l'altra trattativa in corso, con contatti tra i vari protagonisti. Quella sui nomi per la squadra di governo di un eventuale Conte Ter.

Secondo alcune fonti, Italia Viva sarebbe contraria ai nomi di Alfonso Bonafede e di Andrea Orlando come vicepremier e allo spacchettamento del ministero delle Infrastrutture e dei Beni Culturali.

Nel Movimento 5 Stelle, ci sarebbe un veto sull'ingresso di Maria Elena Boschi al governo e in generale nelle forze di maggioranza viene considerata eccessiva la richiesta di Italia Viva di 3 ministeri di peso per Boschi, Ettore Rosato e Teresa Bellanova.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...