lunedì 8 febbraio 2021

Diario di una crisi. Carlo Messina (Ceo Intesa Sanpaolo): "Con draghi spread in caduta libera"

 

"Un governo Draghi può accelerare la crescita del nostro Paese e portare lo spread a 50-60 punti".

È quanto ha affermato il consigliere delegato e ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, nel corso di una intervista a Bloomberg Tv.

 "Tutto ciò - ha spiegato Messina - sarà molto positivo per l'Europa intera e non solo per l'Italia. Sarà positivo anche per il comparto bancario.

Per il nuovo governo italiano, alla cui costituzione sta lavorando l'ex presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, le priorità devono essere un'accelerazione della crescita del Pil, riforme e un piano per usare i fondi di Next Generation EU. 

Credo che il governo possa raggiungere questi obiettivi – ha continuato Carlo Messina  -. 

Il nostro Paese ha fondamentali molto forti.

Sul fronte della crescita, è importante lavorare su un progetto inclusivo. 

Un altro tema da affrontare in seconda battuta è quello della sostenibilità del debito nel futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...