martedì 12 gennaio 2021

Cts: "Proroga dello stato di emergenza fino al 31 luglio". Coppa del mondo di sci a Cortina D'Ampezzo a porte chiuse

 

Secondo quanto si è appreso dall’Agi, sarebbe questa l'indicazione del Comitato tecnico scientifico, trapelata in queste ore.

Secondo gli esperti, “è prioritario permettere lo svolgimento della campagna vaccinale in sicurezza, alleggerire la pressione negli ospedali visto l'alto numero di casi, ancora segnalati, ed e evitare una sovrapposizione con l'influenza stagionale”.

Gli scienziati del Cts, sempre secondo quanto si apprende, hanno messo in evidenza che “le condizioni epidemiologiche, la campagna vaccinale e la circolazione del virus potranno ridursi con la bella stagione”.


Il comitato tecnico scientifico si è pronunciato anche riguardo i campionati mondiali di sci. Gli stessi, in programma a Cortina d'Ampezzo dal 7 al 21 febbraio, si svolgeranno a porte chiuse, senza la presenza di pubblico.

Gli organizzatori dell'evento iridato ai piedi delle Tofane, sono in attesa della risposta in merito ai protocolli che sono stati inviati.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...