sabato 30 gennaio 2021

Crisi di governo. Nel pomeriggio inizio consultazioni a Montecitorio

 

Alcuni giorni per capire se l'attuale maggioranza è in grado di esprimere e sostenere un nuovo esecutivo.

Il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, che ieri  ha ricevuto dal Capo dello Stato l'incarico di verificare la disponibilità dei partiti che sostenevano il precedente governo, oggi a Montecitorio inizierà gli incontri con M5s, Pd, Leu, Italia viva, Europeisti e Autonomie.

Un compito complesso, che Fico è chiamato a svolgere per la seconda volta in tre anni. Mattarella ha chiesto tempi rapidi per uscire dalla crisi.

"E' doveroso dar vita presto – ha affermato ieri il Capo dello Stato - ad un governo, con un adeguato sostegno parlamentare, per non lasciare il nostro Paese esposto agli eventi in questo momento così decisivo per la sua sorte".

Martedì pomeriggio, il presidente della Camera dei deputati, tornerà al Quirinale per riferire al presidente Mattarella l'esito della trattativa.

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...