venerdì 29 gennaio 2021

Crisi di governo. Binetti (UDC): "Bisogna capire come si governerà. Occorre ripartire dal Parlamento"

 

"Non basta decidere chi governerà, ormai è diventato fondamentale capire come governerà. Credo che questa debba essere una delle caratteristiche fondamentali che il Presidente della Repubblica dovrà verificare, anche nel corso delle attuali consultazioni, perché è urgente, anzi urgentissima una inversione di tendenza.”.

È quanto afferma, in una nota stampa, la senatrice dell’Udc, Paola Binetti, che mette in guardia dai rischi di tornare al voto con l'attuale legge elettorale.

“Non è più ammissibile quanto è accaduto in occasione di questo ultimo governo – ha continuato -. Nei fatti, ha cancellato dallo scenario politico parlamentare il lavoro dell'opposizione, mascherando l'operazione di svalutazione sistematica con una ridicola richiesta di collaborazione rivolta all'opposizione, dal momento che in buona sostanza si limitava ad esigerne l'adesione passiva a quanto già stabilito a livello dei decreti dell'esecutivo.

La prima rivoluzione necessaria in occasione del futuro governo, anche se dovesse emergere da nuove consultazioni elettorali – ha ribadito Binetti - è che rispetti il lavoro del Parlamento, ma con una speciale attenzione alle minoranze che, ovviamente, coincidono con l'opposizione.

Il secondo Governo Conte – spiega la senatrice dell’Udc - passerà alla storia come il governo dei Dpcm mensili, appena intersecati da questo o quel decreto, con un numero irrilevante di Ddl di iniziativa parlamentare, approvati dal governo, nessuno dei quali per iniziativa dell'opposizione.

Si è detto tante volte che occorre ripartire dai territori, ma a noi sembra che prima ancora occorra ripartire dal Parlamento, dalla sua dignità e dalla sua competenza. E in questo senso speriamo di non sprecare la crisi che stiamo attraversando".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...