sabato 30 gennaio 2021

Crisi di governo. Carlo Calenda: "C'è bisogno di una maggioranza ''Ursula'' con Draghi premier"

 

"Noi di Azione abbiamo detto da tempo che l'unica cosa che può stare in piedi in questo momento è un governo ‘’Ursula’’. 

La Commissione Europea, viene sostenuta da Forza Italia, dal PD, dai liberali e dalla parte più menomata del Movimento 5 Stelle".

È quanto ha affermato il leader di Azione, Carlo Calenda, in un'intervista a RTL 102.5. "Serve un esecutivo di persone che abbiano forte esperienza amministrativa e gestionale – ha detto Calenda - perché oggi il problema è far accadere le cose.

Abbiamo, da sempre, proposto l'idea che si debba costituire un governo che riconosca i principi di fondo.

Che non sputi, ad esempio, in faccia all'Unione Europea, che quest'anno ci ha dato 250 miliardi di euro, e che sia guidato da una persona come Mario Draghi o da una persona con la stessa autorevolezza, con ministri che abbiano provato esperienza amministrativa e spero che si arrivi a questo".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...