lunedì 25 gennaio 2021

Vaccini anti Covid - 19. ''Moderna'' neutralizza due varianti

Dagli studi dell'azienda emerge "un'attività neutralizzante" nei confronti delle mutazioni "emergenti" in particolare per quanto riguarda quelle provenienti da Regno Unito e Sudafrica.

Varianti Covid e vaccino. Il siero di Moderna sembra "mantenere un'attività neutralizzante contro le varianti emergenti di Sars-CoV-2, in particolare quelle di Regno Unito e Sudafrica”.

Ad annunciarlo, in una nota, l’azienda americana che illustra i primi risultati emersi da studi, condotti in vitro con i sieri di vaccinati, che mostrano attività contro più ceppi del virus.

"La vaccinazione con il vaccino Moderna -  ha spiegato l'azienda, riportando alcuni risultati del lavoro scientifico disponibile al momento in versione pre-print - ha prodotto titoli neutralizzanti contro tutte le principali varianti emergenti testate, comprese 'B.1.1.7' e 'B.1.351', identificate per la prima volta rispettivamente nel Regno Unito e nella Repubblica del Sud Africa".


Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...