giovedì 14 gennaio 2021

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, tranquillizza. "Sto bene"

 

"Desidero tranquillizzare tutti. Sono in buone condizioni di salute. 

Il mio ricovero si è reso necessario solo per alcuni accertamenti poco più che di routine, impostimi dalla prudenza dei miei medici curanti.

La mia attività prosegue normalmente - ha continuato Berlusconi - in costante contatto con i miei collaboratori e i protagonisti della vita pubblica, in questo momento così difficile per il paese.

Mi preoccupo per il rischio che la crisi politica che si è aperta aggravi la paralisi decisionale del Paese in un momento così difficile. 

Qualunque sia la soluzione, è necessario attuarla al più presto, senza perdere neppure un giorno nei tatticismi della politica di palazzo".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...