lunedì 18 gennaio 2021

Crisi di governo. L'Udc voterà contro la fiducia

 

“L'Udc voterà compattamente NO alla fiducia del Governo Conte bis". Questo quanto si legge in una nota diffusa dall'Ufficio stampa nazionale dello Scudo crociato, guidato da Lorenzo Cesa.

La senatrice, Paola Bonetti, a Un Giorno da Pecora su Rai Radio1, ha spiegato le motivazioni del ‘’No’’ alla fiducia.

 "Ad oggi – ha dichiarato - non posso dare la fiducia. Al prossimo giro, alla prossima occasione vedremo. Mercoledì sullo scostamento votiamo, poi la settimana dopo c'è il Recovery: vedremo cosa sarà cambiato nei fatti.

Se escludo che l'Udc cambi posizione? Il primo ministro ha detto una serie di cambiano – ha ribadito Bonetti - vedremo. Entrare nel governo? Non c'è alcun interesse. Nell’esecutivo,  devono entrare le idee. Non mi hanno chiesto di diventare ministro della famiglia, ma la mia risposta sarebbe stata No".

Sulle elezioni Binetti si è detta d'accordo con il cardinale Bassetti.

“Non si può andare a votare con la pandemia in corso. Domani Conte non avrà la maggioranza assoluta. Mattarella ha detto che basta un solo voto in più. E Lui l'avrà. È,  però, vero che Mattarella ha detto anche che serve una maggioranza coesa".

Nessun commento:

Posta un commento

Operare per i più bisognosi. Dedizione di chi ha a cuore il bene

  Impegnarsi, quotidianamente, per i poveri e i piccoli. È questo l’insegnamento che ogni buon cristiano è chiamato ad assolvere. Domenica...