lunedì 11 gennaio 2016

Gli articoli di Crilly su telegiornaliste.com "Megan Montaner, icona di stile e bravura"


È una delle icone storiche della famosa soap opera Il Segreto; in Italia è conosciuta e amata con il suo nome più famoso, Pepa: parliamo dell’attrice spagnola Megan Gracìa Montaner, sinonimo di bellezza e bravura

La sua carriera artistica inizia da lontano; la recitazione non è mai stata uno dei suoi obiettivi primari. 
Agli esordi, Megan diventa una make-up artist e inizia a lavorare in una tv locale a Huesca. Di li a poco, capisce che la sua propensione non è dietro le telecamere ma di fronte ad esse. Si trasferisce, quindi, a Madrid e inizia a studiare recitazione nella scuola diretta da Cristina Rota

Molte le sue apparizioni davanti il piccolo schermo, ma la fama la raggiunge grazie alla serie Tv Il Segreto dove interpreta una giovane levatrice, bella e coraggiosa, chiamata Pepa Aguirre. In questi giorni abbiamo ammirato anche il suo ritorno virtuale, sempre nel ruolo di Pepa Aguirre, anche se solo in un flashback. 

La soap opera ottiene un successo senza precedenti: all’inizio in Spagna e poi anche in Italia; qui ha catalizzato un surplus di pubblicograndi e piccini sono letteralmente incantati e presi dalle trame d’altri tempi, degne di un romanzo 10 e lode. 

Ma non è tutto: a coronamento dei suoi grandi successi, ad ottobre del 2013, Megan Montaner viene scelta da Antena 3 per interpretare la protagonista della nuova serie Senza identità in onda anche nel Bel Paese; in questa fiction Megan interpreta María Fuentes, una giovane avvocatessa molto ricca che, dopo aver scoperto di essere stata rapita da piccola, decide di indagare sul suo passato

La bravura di Megan Montaner viene apprezzata anche da Claudio Caligari che la sceglie per interpretare, accanto a Raoul Bova, il ruolo di Samira, nel suo ultimo lavoro, Task Force, in onda su Canale 5 tra qualche settimana.

Nessun commento:

Posta un commento