mercoledì 15 giugno 2016

Scalea: Benedizione dei Mezzi Agricoli. Tutto pronto per il 1°raduno dei trattori del tirreno

Tutto pronto, a Scalea, per il primo raduno dei mezzi agricoli del Tirreno. Il 18 giugno prossimo, a partire dalle ore 18:00, la comunità parrocchiale della Ss Trinità, assistita da don Antonio Niger, in collaborazione con gli agricoltori e proprietari dei fondi agricoli, contadini e lavoratori della terra, ha radunato tutti gli utilizzatori di attrezzi agricoli  per invocare una benedizione particolare rivolta, appunto, a chi lavora nei campi con sacrificio, dedizione e fede nel Signore. Tutti gli utilizzatori di trattori, motocoltivatori, trebbiatrici, motozappe e altro, della comunità di Scalea, ma anche del comprensorio tirrenico, possono partecipare alla manifestazione e alla sfilata  che partirà da via Necco alle ore 17:30.
“L’adunata dei proprietari dei mezzi agricoli,- fanno sapere gli organizzatori Carmelo Valente e Franco Galiano,- per gli stessi proprietari dei mezzi agricoli è stata prevista a partire dalle 16’00, sempre da via Necco, proseguendo poi per via Lauro fino alla località Pantano”. 
Il programma liturgico, previsto dal parroco Don Antonio Niger, partirà alle ore 18:00 con il Santo Rosario. Alle ore 18:30 ci sarà la Santa Messa e poi, a seguire, nel piazzale della chiesa, verrà impartita la Benedizione dei Mezzi agricoli di tutti i partecipanti. 
“L’evento, - fa sapere Carmelo Valente,- approvato anche dalla comunità ecclesiastica, è ispirato ai principi della fede nel Signore e alla tradizione storica e rurale della vita nei campi a Scalea, che riprende una consuetudine e un rituale quasi sparito dagli annali della nostra comunità. La manifestazione, a cui invito a partecipare tutti,- ha concluso Valente,- sarà accompagnata anche dall’importante presenza del Sindaco, Gennaro Licursi e dall’amministrazione comunale di Scalea, nonché  dai responsabili della associazioni di categoria e sarà allietata da un piccolo rinfresco finale”. 

Nessun commento:

Posta un commento