lunedì 17 marzo 2014

We Are Happy From ... UNICAL ( Università della Calabria )...Molto bello...Bravi ragazzi!!!!

Iniziano a spopolare i tormentoni musicali che fanno accendere, nei giovani, quella genialità che li rende partecipi della vita reale. Negli ultimi giorni, ‘’Happy’’ sta diventando un vero e proprio cult all’Università della Calabria. Dopo la città dei Bruzi, il tormentone è arrivato anche al campus di Arcavacata che, per l’occasione, è diventato la cornice ideale per l'evento musicale che sta trascinando i ragazzi del cosmo a ballare sulle note del brano di Pharrel Williams, "We are happy". L'iniziativa, che sta facendo schizzare le visite su youtube e le condivisioni sui social network, è stata promossa dallo staff di ‘’Unconditional’’, composto da un gruppo di studenti dell'Unical, molti dei quali provenienti da Scalea. Si tratta di Armando Benvenuto, Luigi Cino, Francesco Pandolfi, Benedetta Di Deco, Domenico Mammì, Antonella Fabrizio, Simone Bloise, Alberto Vecchio, Feliciana Lanuara, Daniele Zangaro, Stephan Gezzar. Nel video appaiono circa 140 tra studenti e persone che lavorano tra i "cubi" dell’ateneo cosentino. Tutti, accomunati da un unico ritmo: "happy". Ed è proprio questa frase che caratterizza il video. La gioia, la serenità, la grinta, la felicità che solo i giovani sanno trasmettere in quel messaggio universale che significa ‘’fratellanza’’ e ‘’cultura’’.

Nessun commento:

Posta un commento